6 repellenti NATURALI per eliminare ragni e insetti in casa

Molte persone si spaventano alla viste degli insetti e dei ragni, specialmente se vivono in case con un grande giardino.
Probabilmente avrai provato numerosi prodotti commerciali per allontanare questi animaletti indesiderati, ma nonostante il loro potenziale, devi sapere che questi repellenti vengono prodotti con sostanze chimiche molto dannose per la tua salute.

Ad ogni modo, potrai eliminare naturalmente questo problema e combattere la tua aracnofobia!
Ecco come.

Anche se pensi che i repellenti da banco abbiano più effetto contro gli insetti, i repellenti naturali sono molto più efficaci, e sopratutto non contengono sostanze chimiche dannose.

Agrumi 

I ragni odiano gli agrumi, quindi se hai dell’olio essenziale di limone puoi sbarazzartene senza problemi. Inoltre, puoi anche posizionare la buccia dei limoni o arance nelle zone in cui compaiono i ragni, come sui battiscopa.

Cedro

Il cedro può allontanare i ragni dagli armadi posizionandone dei pezzi su di essi, nei sottoscala e nel giardino. In più, puoi comprare degli appendini di cedro e così dimenticarti dei ragni e delle tignole dei panni.

Aceto bianco

Probabilmente già saprai che l’aceto è uno degli strumenti più versatili da usare in casa. Il suo odore allontana formiche, mosche e ragni. Puoi preparare un repellente naturale, combinando 1 parte di aceto con due parti di acqua in una bottiglia spray e spruzzare la soluzione per tutta la casa.

Olio essenziale di menta piperita

I ragni odiano la menta piperita tanto quanto noi la amiamo! Puoi preparare un repellente naturale combinando 8 gocce di olio essenziale con un un po’ di sapone liquido per stoviglie che aiuta a diffondere le molecole dell’olio nell’acqua. Spruzza la soluzione e se non odora abbastanza di menta, aggiungi altre 8 gocce di olio essenziale. Agita bene la bottiglia e poi spruzza in tutta la casa.
Inoltre, puoi combinare l’aceto e la menta piperita e creare un altro repellente naturale.

Castagno (e altri alberi di frutta secca)

Gli alberi di frutta secca come i castagni, il noce da frutto e l’ippocatano allontanano efficacemente i ragni. Il loro odore contiene delle sostanze che i ragni non possono tollerare. Basta posizionarne molti sul davanzale e risolverai da subito questo problema.

Mantieni la casa pulita

La tua casa deve essere perfettamente pulita per evitare questi ospiti indesiderati. Questo significa che bisogna spesso usare l’aspirapolvere e spazzare per bene il pavimento.
Pulisci per bene anche la parte esterna di casa, se hai un prato bisogna eliminare tutte le foglie e i rami caduti dagli alberi. Se vivi in un appartamento pulisci regolarmente i balconi e le finestre.

Se sei una di quelle persone che cerca di combattere contro questo fastidioso problema, i consigli sopracitati ti saranno di grande aiuto!

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.
Loading...

Aggiungi un Commento

banner