Il cane da poco adottato morde la figlia di 17 mesi – quando i genitori scoprono la causa rimangono scioccati

Secondo il canale YouTube celeb902, un cane recentemente adottato ha spaventato a morte i suoi nuovi padroni quando è diventato improvvisamente aggressivo e ha afferrato la loro piccola bimba per lanciarla bruscamente da una parte.

Khan è un dobermann, ed era stato adottato dalla famiglia da appena quattro giorni, quando è successo qualcosa di inaspettato. Khan era a giocare in giardino con la bimba di 17 mesi dei suoi nuovi padroni quando improvvisamente la coppia ha visto il cane agguantare il pannolino di lei e lanciarla a un metro di distanza.

La madre, Catherine, è rimasta terrorizzata quando ha visto quello che ha fatto Khan a sua figlia ed è corsa subito fuori a prenderla in braccio per proteggerla.

Khan era molto aggressivo e si era lanciato verso Charlotte. Prima ha cercato di spingerla, ma non riuscendoci, ha deciso di afferrarla per la parte posteriore del suo pannolino e l’ha gettata a più di un metro di distanza”, ha detto Catherine.

Una volta che aveva in braccio sua figlia, la madre con suo grande shock ha capito il motivo per cui Khan aveva scelto di mordere la bambina…

Segui i nostri consigli su Salute e Benessere. Metti un Like 🙂 

Youtube

Sul prato di fronte a lei, dove sua figlia era stata seduta fino a poco prima, c’era un serpente grande, lungo e marrone, che è uno dei più velenosi al mondo. Khan aveva agito d’istinto salvando così la vita di sua figlia, mordendola per riuscire ad afferrarla e allontanarla.

Catherine ha scoperto presto però che Khan, purtroppo, era stato morso dal serpente. Quindi di corsa la coppia si è precipitata per portare il cane dal veterinario, che gli ha potuto somministrare l’antidoto e, fortunatamente è sopravvissuto.

L’istinto protettivo di Khan ha salvato la figlia dal morso di serpente e quindi anche la sua vita. L’incredibile eroismo del cane è ancora più incredibile per il fatto che era appena entrato nella famiglia da quattro giorni!

Riteniamo che Khan meriti di essere lodato per il suo atto eroico – condividete la storia con i vostri amici su Facebook, se siete d’accordo!

Via http://incredibile.guru/

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.

Aggiungi un Commento