Pepe di Cayenna: proprietà, usi e controindicazioni

Il peperoncino di Cayenna (“capiscum annuum”) impropriamente conosciuto come Pepe di Cayenna è stato utilizzato per secoli come una deliziosa spezia culinaria ed è probabilmente una delle erbe mediche più efficaci del mondo per le diverse ragioni menzionate di seguito.

Seguici su Instagram

Degli studi hanno dimostrato che la Cayenna, grazie al suo alto contenuto di vitamine A,C,B, di calcio e potassio, può ricostruire i tessuti dello stomaco e l’azione peristaltica nell’intestino.  La Cayenna riscalda il corpo e stimola il rilascio del muco dalle vie respiratorie. Se hai mai mangiato un peperoncino verde fresco sai allora che libera la cavità nasale e causa sudorazione.

La Cayenna alza la temperatura corporea poiché stimola la circolazione e il flusso sanguigno del corpo. Le erbe che sono in grado di stimolare febbre e sudorazione, possiedono un’azione diaforetiche che aiuta a ridurre la febbre e ad alleviare la congestione di raffreddori e sinusiti.

Loading...

Benefici del pepe di Cayenna

Il pepe di Cayenna vanta incredibili effetti benefici. Escludendo tutti quei benefici miracolosi che spesso si sa, di vero hanno poco (nel senso che sono esagerati rispetto ai reali effetti dimostrati dal prodotto), vediamo quali sono le proprietà che effettivamente ci permettono di star meglio semplicemente introducendolo all’interno della nostra dieta giornaliera.

Per il tuo cuore

Gli effetti sulla struttura venosa e sul cuore sono davvero interessanti. Lasciando perdere la credenza che sia un rimedio salva vita se assunto in tempo durante l’attacco di cuore (credenza che può avere effetti mortali visto che in caso di sospetto infarto occorre recarsi con la massima urgenza al pronto soccorso), il pepe di Cayenna aiuta a prevenire tanti problemi perché rafforza tutto il sistema circolatorio. Sempre secondo alcuni esperti potrebbe giocare il suo ruolo benefico quando si parla di abbassare i livelli del colesterolo e dei trigliceridi. Regola inoltre la pressione sanguigna. 

Seguici su Instagram

Per la perdita di peso

Inoltre ci sono delle evidenze che dimostrano che la Cayenna è utile per la perdita di peso. I risultati dimostrano che consumando 10 grammi di peperoncino di Cayenna con i pasti essa vi aiuta a ridurre l’appetito, e migliora il vostro metabolismo. Questa spezia è nota per stimolare l’organismo. Vi suggerisco quindi di iniziare a inserirlo in modo regolare nella vostra dieta se state cercando di perdere qualche chilo. 

Contro le infezioni e i parassiti

Gli erboristi dei secoli addietro utilizzavano il peperoncino di cayenna direttamente sulle ferite fresche per sterilizzarle e fermare il sanguinamento. Molti di noi (più del 90%) hanno vermi o diversi parassiti nel nostro organismo. Un modo molto semplice per sbarazzarsene è di bere una bevanda alla Cayenna ogni giorno. Riempite un bicchiere con dell’acqua o del succo e aggiungete ¼ di cucchiaino di peperoncino di cayenna. Filtralo e bevilo. Si, è un po’ speziato, ma ne trarrai un grosso vantaggio!

Termoregolatore

Le proprietà termolegoratrici degli alimenti sono importanti. Consumare il peperoncino come saprete bene stimola la sudorazione e questo permette di espellere tossine e batteri dall’organismo molto più rapidamente. Questo genere di effetto benefico tra le altre cose è particolarmente utile in caso di influenza e di raffreddore.

Antidolorifico

Un noto antidolorifico per via della presenza di capsaicina, il principio attivo del pepe di Cayenna. E’ un eccellente antidolorifico in caso di mal di schiena ma anche mal di testa e mal di denti. Potete usarlo se soffrite di dolori ossei, muscolari e articolari.

Diuretico

Il pepe di Cayenna viene suggerito nel settore della fitoterapia per aumentare la diuresi. Questo perché attraverso l’urina potete eliminare le tossine e purificare quindi il corpo.

Come usare il pepe di Cayenna

Concludo spiegandovi come potete usare il pepe di Cayenna in cucina. Prima di tutto ricordatevi che nonostante i suoi effetti benefici non dovete abusarne. Altrimenti rischiate di subire diversi effetti collaterali. Il peperoncino di Cayenna è a tutti gli effetti un peperoncino ma viene nominato “pepe” dopo che è stato essiccato, sminuzzato e tritato per trasformarlo in polvere finissima, usata poi per insaporire numerosi piatti. Dalla pasta alla carne.

Potete realizzare con i peperoncini secchi l’olio piccante da usare sui vostri piatti. Vi consiglio per ottenere un duplice effetto benefico di realizzarlo con l’olio extravergine di oliva. Per i vostri rimedi erboristici sappiate che il peperoncino di Cayenna potete sfruttarlo anche per realizzare delle ottime tisane depurative.

Controindicazioni del pepe di Cayenna

Se assumete grandi quantità di pepe di Cayenna potreste risentire di diversi effetti collaterali come irritazione alla bocca e alla gola, disturbi gastrointestinali come per esempio comparsa di ulcere e diarrea. Allergie, sanguinamento e urine scure.

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.

Loading...

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.