Come inalare il Sale Rosa dell’Himalaya per rimuovere muco, batteri e tossine dai tuoi polmoni

Su internet ci sono molte informazioni relative ai benefici del sale dell’Himalaya. Molte persone non si rendono conto che a differenza del sale da tavola, quello Himalayano contiene gli stessi 84 elementi naturali e minerali che si trovano nel corpo umano, minerali che contribuiscono al proprio benessere generale e vitalità.

I suoi minerali si trovano in uno stato ionico, il che vuol dire che loro dimensioni sono abbastanza ridotte da permettere alle nostre cellule di assorbirli facilmente.

La Terapia del Sale non è una Novità

Sebbene sia relativamente considerata una novità, le camere di sale vengono utilizzate a scopi terapeutici nell’Europa dell’Est da oltre 200 anni. Anni fa era una pratica comune per le persone con problemi ai polmoni, visitare le miniere di sale per il loro potere curativo. Anche gli antichi Greci usufruivano della Haloterapia (a base di sale) in caso di problemi respiratori.

Negli Stati Uniti, la terapia del sale sta diventando sempre più conosciuta ed apprezzata con l’introduzione delle camere di sale nelle spa e in altri centri benessere. Il sale è noto per le sue proprietà antibatteriche, antimicotiche e antimicrobiche.

Anche se molte persone visitano le miniere di sale di tutto il mondo per guarire da problemi respiratori di ogni tipo, incluse allergie, asma, congestioni e febbre da fieno, altre frequentano le camere di sale che stanno spuntando in città come New York, Orlando e Londra.

Ma non è necessario spostarsi così lontano per ricevere i benefici del sale dell’Himalaya. Potete godervi tali benefici aggiungendo del sale Himalayano nella vostra dieta/routine o in casa. Il sale dell’Himalaya è disponibile sotto numerose forme, come blocchi, lastre, lampade, pietre, sale da cucina, sale grezzo da bagno, oppure preparare la vostra soluzione idrosalina.

Benefici degli Inalatori Salini

I moderni inalatori salini combinano le migliori tecnologie antiche e moderne. Le piccole pietre di sale Himalayano si depositano sul fondo dell’inalatore. Mentre inalata, la naturale umidità dell’aria fa sì che le particelle di sale vengano assorbite nei polmoni.

Questo, contribuirà a ridurre infiammazioni polmonari ed altre condizioni, quali asma, allergie, raffreddori, congestioni, febbre da fieno e sinusite. A differenza degli inalatori tradizionali, questa tecnica terapeutica non comporta effetti collaterali negativi.

Il sale è un espettorante naturale e può aiutare a ridurre gli eccessi mucosi. Riducendo il muco, si possono eliminare la tosse notturna ed il gocciolamento nasale, permettendovi di dormire meglio.

Il sale dell’Himalaya contiene 84 elementi naturali e minerali che si trovano nel corpo umano. La terapia a base di inalazione salina può ridurre irritazioni ed infiammazioni causate da agenti inquinanti e fumo. Con l’utilizzo di un inalatore salino è possibile ripulire l’intero corpo da organismi nocivi.

Come si usa un Inalatore

  • Posizionate le pietre di sale Himalayano nel vostro inalatore in ceramica (non utilizzate quelli in plastica), seguendo le indicazioni della confezione.
  • Posizionate la bocchetta dell’inalatore nella vostra bocca.
  • Inspirate normalmente attraverso la bocca, ed espirate dal naso.
  • Non aggiungete acqua, l’inalatore serve solo per terapie a secco.

Inalare tramite respiri lunghi e profondi porterà gli ioni di sale ai polmoni. Dato che essi sono minuscoli, possono aggirare il sistema di filtraggio del nostro naso e andare dritti nei polmoni. I polmoni, quindi, assorbono gli ioni e li immettono nel flusso sanguigno. Ciò contribuirà a ridurre le infiammazioni ed il dolore ai polmoni dovuto a varie condizioni, come asma, bronchite o polmonite.

NOTA BENE: Seguite attentamente le indicazioni relative alla pulizia riportate sulla confezione del vostro inalatore, e ricordate che gli inalatori non vanno condivisi, ma si consiglia l’uso personale. Ogni membro della famiglia dovrebbe possedere il proprio inalatore personale.

Anche se molte persone hanno assistito a drastici ed immediati risultati nell’arco di pochi giorni, in generale, gli effetti dell’utilizzo di un inalatore con sale dell’Himalaya sono molto discreti, piuttosto che immediati e radicali, e generalmente si notano con l’uso regolare e costante.

Come Riempire Nuovamente il Vostro Inalatore con Sale dell’Himalaya

Se avete bisogno di ricaricare il sale all’interno dell’inalatore, basta semplicemente aprire il tappo circolare di plastica e svuotare l’inalatore dal sale utilizzato, quindi riempirlo nuovamente con dei cristalli di sale grezzo dell’Himalaya, dopodiché riposizionare il tappo.

Non riempite mai il vostro inalatore con sostanze diverse dal sale Himalaiyano.


Sale Rosa Cristallino dell'himalaya 500 gr
Disponibile fino o in grani

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.

Aggiungi un Commento

banner