Zenzero, Aglio e Miele: La potente Ricetta che elimina colesterolo e pressione alta in una settimana

Oggi giorno, la pressione alta e il colesterolo alto sono disturbi sempre più comuni tra le persone. Queste condizioni, sono i principali fattori di rischio per quanto riguarda i problemi cardiovascolari, ed è per questo che è così importante controllarle in maniera adeguata.

Oggi mostriamo un rimedio naturale per il colesterolo e l’ipertensione, che sta guadagnando sempre più fama in tutte le parti del mondo a causa del suo alto tasso di efficacia.

L’ipertensione e l’ipercolesterolemia sono in grado di alterare in maniera negativa le condizioni di vita delle persone colpite, obbligandole all’uso quotidiano di diversi tipi di farmaci dannosi su altri aspetti della salute fisica.

Questo potente rimedio naturale, oltre a combattere le patologie elencate, contribuirà anche a ridurre i danni causati dai medicinali. Il rimedio è super economico e 100% naturale.
Ingredienti:

  • Un piccolo pezzo di zenzero grattugiato;
  • Uno spicchio d’aglio grattugiato;
  • Un cucchiaio di aceto di mele;
  • Un cucchiaino di miele biologico;
  • Un cucchiaio di succo di limone.

Procedura:

  • Metti tutti gli ingredienti nel frullatore e frulla fino a quando il composto è perfettamente omogeneo.
  • Lascia riposare in frigorifero per 5 giorni.

Come assumerlo:
Prendi un cucchiaio prima di colazione e prima di cena. Non assumere più di 3 cucchiai al giorno.

In breve tempo i livelli del colesterolo e della pressione sanguigna inizieranno a stabilizzarsi in modo sorprendente.
Gli altri benefici che otterrai assumendo questo rimedio:

  • Notevolmente rafforzamento del sistema immunitario e protezione contro malattie virali;
  • Apporto di antiossidanti che combattono i radicali liberi;
  • Assunzione di una grande quantità di sostanze nutritive e vitamine;
  • Maggiore energia fisica e mentale;
  • Aiuta a prevenire il cancro.

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.
Loading...

One Response

  1. savino 8 maggio 2017

Aggiungi un Commento

banner