5 esercizi EFFICACI per rassodare i glutei, migliorare la postura e bruciare i grassi

Stare seduti tutto il giorno può rendere i glutei poco tonici e passivi alla forza di gravità, questo è il motivo per cui hai bisogno di esercizi efficaci per rassodare il tuo sedere.

È importante non trascurare questi muscoli dal momento che svolgono un ruolo vitale nel supportare la forza nelle gambe, sostenere la colonna vertebrale e stabilizzare il bacino.

In pratica, rafforzando i glutei migliorerai anche la postura, il che è vantaggioso per la corsa, gli sport ad alta intensità e molto altro ancora.

Rinforzare i glutei aiuta anche a prevenire le lesioni in cui potresti incappare nel corso degli anni.

Tutto ciò che serve sono 15 minuti da dedicare un paio di volte alla settimana!

Guarda questi  5 esercizi efficaci e specifici per rassodare il grande gluteo,  il gluteo medio e il piccolo gluteo.

1. Affondi

  • Rimani in piedi con le gambe alla larghezza dell’anca.
  • Fai un passo in avanti con la gamba destra e piega il ginocchio a 90 ° , rimani in questa posizione per 5 secondi.
  • Ritorna alla posizione originale e cambia gamba.
  • Fai 10-20 ripetizioni in 3 serie.
  • Per aumentare l’intensità utilizza dei manubri leggeri.

2. Donkey Kicks

  • Rimani a terra su mani e ginocchia alla larghezza delle spalle e dell’anca.
  • Mantieni contratti addominali e glutei, solleva il tallone destro verso il soffitto in modo che il piede si trovi direttamente sopra il sedere.
  • Assicurati che la coscia non superi il busto per evitare di sforzare la spina dorsale.
  • Mantieni la posizione e riporta lentamente il ginocchio verso il suolo senza toccarlo.
  • Ripeti 15 volte per ogni gamba ed esegui 3 serie.
  • Puoi anche agganciare dei pesi alle caviglie.

3. Fire Hydrant

  • Inizia nella stessa posizione come l’esercizio precedente, ma apri la gamba destra verso il lato, aprendo i fianchi e mantenendo la coscia destra parallela al pavimento.
  • Resisti alla tentazione di portare il ginocchio nella fase di rientro.
  • Ripetere il movimento 15 volte per ogni gamba ed esegui 3 serie.

4. Squat Pulse

  • Rimani in piedi con le gambe alla larghezza dell’anca, le dita dei piedi rivolte verso l’esterno e le braccia distese davanti a te.
  • Accovacciati, mantenendo glutei e addominali contratti. Assicurati di tenere le ginocchia in linea con le dita dei piedi e la schiena dritta.
  • Rimani in questa posizione, alza e abbassa il sedere un po’ come se si stesse rimbalzando.
  • Esegui questo movimento 15 volte e ritorna alla posizione di partenza.
  • Ripeti questo movimento in 3 serie da 15 ripetizioni. Utilizza dei manubri per ottenere un lavoro più profondo.

5. Weighted bridge

  • Sdraiati con la schiena verso il suolo e le ginocchia piegate, piantando i piedi saldamente a terra.
  • I piedi dovrebbero essere poco più larghi delle spalle e paralleli alle ginocchia.
  • Posiziona un manubrio leggero o un disco sui fianchi e sollevalo dal pavimento stringendo i glutei, le cosce e gli addominali.
  • All’inizio prova il movimento senza pesi.
  • Esegui 15 ripetizioni in 3 serie.

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.
Loading...

One Response

  1. Attilio 21 maggio 2017

Aggiungi un Commento

banner