Olio di cocco per pelle e capelli: i migliori rimedi naturali

L’olio di cocco è un prodotto molto utile per il corpo. Si usa infatti nella cosmetica così come nel settore alimentare e in entrambi trova davvero un grande numero di utilizzi diversi. Oggi vi mostro quali sono i migliori rimedi naturali a base di olio di cocco.

Seguici su Instagram

Considerate che è un antiossidante molto apprezzato, in più svolge un’azione idratante e lenitiva. È ottimo in caso di pelle secca, il suo effetto antinfiammatorio inoltre lo rende utile anche in caso di scottature solari. Diventa spesso un ingrediente per realizzare le maschere per i capelli o per la pelle. Gli esperti lo suggeriscono pure per i trattamenti contro le labbra screpolate o come scrub.

Rimedi naturali a base di olio di cocco per pelle e capelli: 8 suggerimenti utili

Qui potete vedere gli 8 utilizzi dell’olio di cocco nel settore dell’estetica. Questo prodotto è di aiuto se desiderate prendervi più cura di voi e arrivare ad avere una pelle più bella e sana e dei capelli sani e lucenti. Scorrete tra gli otto ingredienti che trovate qui sotto e individuate quelli che fanno al caso vostro.

Loading...

Olio di cocco puro per i capelli

L’olio di cocco è un prodotto che potete abbinare a molte essenze. Se invece lo utilizzate così com’è, quindi puro, risulta indicato in caso di capelli secchi.

Quindi prendete una piccola quantità di olio di cocco per fate l’impacco, successivamente con una molletta fermate i capelli e fate passare almeno 25 minuti per la posa. Infine sciacquateli e procedete al normale shampoo. Con tale rimedio i vostri capelli saranno davvero invidiabili, più forti e soffici oltre che brillanti. Un consiglio: con alcune gocce di olio essenziale il prodotto è utile anche in caso di forfora.

Olio di cocco in caso di labbra screpolate

Anche in questo caso vi basta solamente l’olio di cocco, questo lo dovete impiegare in minine quantità. Quindi ne prendete un pochino e lo massaggiate bene sulle labbra. Funziona anche a livello preventivo. Per cui se dovete contrastare o appunto prevenire le labbra screpolate, non dovete fare altro che sfruttare questo tipo di rimedio fai da te.

Olio di cocco per stimolare la crescita dei capelli

L’olio di cocco vanta numerose proprietà, tra i suoi componenti troviamo inoltre la vitamina E. Questa è una valida alleata sia come antiossidante che come rimedio per favorire la crescita del capello. Questo olio non solo è versatile, ma è anche indicato in abbinamento con tanti oli essenziali. A tale proposito vi ricordiamo che potete abbinarci appunto l’essenza di rosmarino, di lavanda o di camomilla.

Per ottenere dei buoni risultati dovete fare un impacco di olio di cocco e allo stesso tempo svolgere un massaggio circolatorio, frizionando bene.

Scrub olio di cocco e farina d’avena (pelle più giovane)

Non dovete fare altro che prendere 2 cucchiai di farina d’avena e 6 gocce di olio di cocco. Questi vanno mescolati bene, tenete pure il prodotto da parte fino a quando non avete fatto un bagno. Quindi adesso utilizzate l’olio di cocco con la farina d’avena da usare sul corpo, il rimedio lo dovete eseguire con la pelle ancora bagnata.

Seguici su Instagram

Ricordatevi di massaggiare bene, i punti d’interesse come le braccia e le gambe, ma anche la pancia. Passati 10 minuti procedete al consueto lavaggio.

Olio di cocco per la pulizia del viso

La pulizia del viso è molto importante. Infatti è sempre bene non abbassare mai troppo le difese ed eseguire questo genere di trattamento in modo ricorrente. Pensate, il trucco così come lo smog, ma anche la polvere, si depositano sull’epidermide. Insomma, tutti agenti esterni che non sono affatto d’aiuto per la cura della nostra pelle e della nostra salute.

L’olio di cocco per la pulizia del viso lo utilizzate puro alla fine nel trattamento per eseguire un massaggio e far si che possa essere assorbito per bene dalla pelle.

Altrimenti potete usarlo come maschera equilibrante, arricchendolo di altri oli essenziali.

Olio di cocco come struccante

Si, il prodotto in questione è anche un buon rimedio per rimuovere il trucco dalla pelle in modo naturale. Lo dovete utilizzare per il contorno occhi, le labbra ma anche per tutto il resto del viso. Ne basta una piccola noce, ovviamente usatelo puro anche in questo caso! Dopo averlo leggermente riscaldato per farlo tornare allo stato liquido, aiutatevi con una garza di cotone (meglio se inumidita) per cospargerlo bene, infine pulite accuratamente per eliminare in modo completo il trucco.

Olio di cocco e di albicocca per la pelle secca

In caso di pelle grassa potete unire all’azione benefica dell’olio di cocco quello dell’olio di albicocca. Insieme infatti sono ancora più potenti e vi permettono di contrastare appunto la pelle secca. Lo potete impiegare come dopo doccia, quindi come crema per il corpo, oppure per realizzare gli impacchi a pelle asciutta.

Realizzate in questo caso un composto in parti uguali di olio di cocco e olio di albicocca.

Olio di cocco in caso di acne

All’interno di questo prodotto vi sono molte sostanze, tra queste vi ricordiamo la presenza dell’acido laurico. Tale componente è utile per combattere e prevenire la comparsa dell’acne. È apprezzato come ingrediente per una maschera per il viso. In genere c’è chi aggiunge anche dell’olio d’oliva e del burro di karitè, entrambi in minime quantità.

Dovete usare questo composto sulle parti del corpo colpite dall’acne. Lasciatelo agire per alcuni minuti e dopo rimuovete tamponando delicatamente.

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.

Loading...

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

banner