Cavolfiori con curcuma, zenzero e olio di cocco: ricetta completa

Questo stufato è perfetto sia per i vegetariani sia per chi mangia carne ma vuole comunque variare e consumare cibi  vegetali ricchi di grassi sani. È un ottimo pasto soprattutto per le fredde giornate invernali, poiché ci riscalda ed è ricco di sostanze nutritive. Inoltre potete aggiungerci del tofu o del pollo per renderlo più sostanzioso e più ricco di proteine.

I benefici della ricetta dei cavolfiori con curcuma, zenzero e olio di cocco sono tanti. Basta infatti pensare che tutti questi ingredienti sono straordinari e se introdotti con una certa costanza nel regime alimentare possono fare davvero la differenza.

Il cavolfiore è un alimento versatile, benefico per la salute del cuore e della circolazione ma anche per l’intestino. Ci aiuta a depurarlo da scorie e batteri e svolge anche la sua importante azione diuretica. La curcuma a sua volta agisce da detossinante, aiuta il corpo a buttar fuori le sostanze negative accumulate. Secondo recenti studi poi, la curcuma rallenta l’invecchiamento delle cellule cerebrali. Integrandola comunque nell’alimentazione in modo regolare potete ridurre i gonfiori addominali, migliorare la digestione e prevenire gli stati influenzali.

Loading...

Lo zenzero condivide molte proprietà con la curcuma e questo è un bene, perché insieme riescono a offrire dei risultati ancor migliori. Per esempio migliora la digestione e previene gli stati influenzali, è però un ottimo antidolorifico. Utile per i dolori mestruali, il mal di testa e il dolori articolari. Lo zenzero è famoso per contrastare la nausea, anche delle donne incinte.

Infine c’è l’olio di cocco, a lungo combattuto perché ritenuto poco salutare, oggi è riuscito a migliorare la sua reputazione dimostrando di essere un degno alleato dell’organismo. Utile per combattere gli stati ansiosi ma anche per rafforzare il sistema immunitario, ha un’azione protettiva sullo stomaco, il cuore e il cervello.

Come preparare i Cavolfiori alla curcuma, lo zenzero e l’olio di cocco

Adesso che avete visto tutti i fantastici benefici di questa ricetta, vediamo come si prepara. Andate al supermercato e acquistate tutti gli ingredienti e mettetevi all’opera, questo piatto vi lascerà senza fiato.

Ingredienti:

Step 1

In una pentola per brodo di media grandezza cuocete l’olio di cocco per 30 secondi a fuoco medio. L’olio di cocco quando a temperatura ambiente è allo stato semi solido. Con pochi secondi di calore diventa liquido.

Step 2

Aggiungete i semi di cumino e mescolate fino a quando non inizieranno a scoppiettare. Poi aggiungete le cipolle e cuocete per un altro minuto, dopodiché aggiungete i pomodori, mescolate e cuocete per qualche altro minuto fino a che i pomodori non si ammorbidiranno.

Step 3

Aggiungete gli ingredienti restanti e mescolateli. Coprite la pentola e cuocete a fuoco lento per circa 15 minuti, mescolate ogni 5 minuti per evitare che si bruci.

Step 4

Servite lo stufato e godetevelo! Se avanza in pentola potete conservarlo in un contenitore ermetico per il pranzo del giorno dopo.

Analisi nutrizionale per porzione:

  • 204 calore
  • 24 grammi di grassi
  • 20 grammi di grassi saturi-
  • 0 milligrammi di colesterolo
  • 6 grammi di fibre
  • 6 grammi di proteine
  • 18 grammi di carboidrati
  • 588 milligrammi di sodio

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.

Loading...

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

SCARICA

"Come preparare gli Incensi Sciamanici per eliminare stress ed energie negative da ogni ambiente"

DOWNLOAD NOW