Ginnastica per eliminare il doppio mento, ecco 7 consigli da provare subito

Loading...

Il doppio mento è un inestetismo ed è assolutamente tra i più odiati dalle persone. Un errore piuttosto comune è quello di pensare che interessa solo le persone obese ma non è così. Stando alle statistiche, circa 2 persone su 3 ne soffrono.

Quelli più soggetti a soffrirne sono gli uomini ma le donne comunque non ne sono esenti. E’ un problema che in media si sviluppa in età adulta ma non c’è un periodo preciso per la sua comparsa.

Tra le cause della sua comparsa troviamo senza dubbio l’obesità ma non è l’unica. Per esempio dipende molto anche dall’invecchiamento così come dalle disfunzioni metaboliche. Invecchiando la pelle inizia a cedere ed ecco che inizia a formarsi questo inestetismo, odiato dagli italiani subito dopo le occhiaie e la pelle cadente.

Se la causa è l’obesità chiaramente per eliminarlo occorre perdere peso ma negli altri casi questo non è sufficiente o meglio, è inutile. L’articolo di oggi serve proprio a mostrarvi qual è la ginnastica utile a eliminare il doppio mento e quali metodi possono servirvi a questo scopo.

Come eliminare il doppio mento una volta per tutte

Maschera all’argilla e yogurt

Di prodotti per la bellezza ne esistono fin troppi, molti di questi però non offrono i risultati sperati o almeno non in tutte le occasioni. Tuttavia, con i rimedi fai da te potete trovare ottime soluzioni, come nel caso della maschera all’argilla e yogurt contro il doppio mento.

Qui vi mostriamo come si realizza, prima però vi ricordiamo che l’argilla è di grande aiuto in molte occasioni quando si parla di bellezza e benessere della pelle e in questo caso anche per trattare il doppio mento. Dovete comunque abbinarla allo yogurt bianco, ecco come:

  • prendete una ciotolina, vi servirà per mischiare insieme gli ingredienti.
  • Vi occorrono 3 cucchiai di argilla verde in 2 cucchiai di yogurt.
  • Potete cominciare mescolando il tutto. Il composto avrà anche un’azione idratante per via proprio dello yogurt. Non deve essere molto liquida. Il trattamento ha una durata di circa 20 minuti, la frequenza consigliata invece è di due volte ogni sette giorni.

Ginnastica per eliminare il doppio mento

Secondo alcuni c’è un esercizio utile per eliminare il doppio mento. Dovete fare così. Aprite la bocca e fate uscire la lingua e cercate di arrivare a toccarvi (quanto più possibile) il mento. Ricordate di rimanere rilassati. Ripetere questo più volte. La frequenza di questo esercizio può essere anche di quattro volte a settimana. Vale la pena provare no?

Succo di melone

Questo è un altro rimedio da provare, ma senza dubbio molto piacevole visto che si tratta di assumere una bevanda gustosa, ricca di buone sostanze e naturale al 100%. Parliamo del succo di melone. Pare che il frutto abbia moltissime proprietà e che il suo succo appunto possa rendere la pelle più elastica e combattere allo stesso tempo il fastidioso problema estetico di cui parliamo oggi.

Dormire

Proprio così, il caro e vecchio riposo può anche causare il doppio mento, questo almeno secondo alcuni esperti. Ma come fare per ovviare a tutto questo? La vostra posizione (se non è già questa), dovrà essere “a pancia in su”. Ricordatevi anche di usare un cuscino basso, quindi non due e nemmeno uno troppo alto. Il collo infatti deve essere disteso in maniera ottimale durante il riposo.

Cercate di mantenere posizioni naturali

Questo riguarda prevalentemente se la maggior parte del vostro tempo lo passate alla scrivania. Si perché assumere posizioni errate o rimanere per troppo tempo seduti, non è d’aiuto per il corpo anche sotto l’aspetto estetico. Il suggerimento è sempre quello di tenere la schiena in posizione dritta e  la testa eretta. Inoltre anche lo sguardo deve puntare verso l’alto.

Creme anti-doppio mento

Dovete sapere che le maschere fai da te (come quella vista poco fa all’argilla verde) non sono l’unico rimedio contro il doppio mento. Per esempio in commercio vi sono anche delle creme apposite. Ovvero nate per idratare la pelle, renderla più elastica, giovane e non solo. Le creme per il doppio mento sono più d’una, dovete solo trovare quella più adatta a voi. Ricordate, alla base di tali prodotti occorrono il collagene. Anche l’elastina è molto utile al caso. Fate attenzione all’inci, assicuratevi che le creme sono bio e non testate sugli animali.

Gomma da masticare

Si avete letto correttamente, non è un errore il titolo di questo rimedio. Vi basta avere una gomma da masticare con voi e cominciare a lavorare con le mandibole per un po’ di tempo ogni giorno. Potete farlo in maniera rilassata, non è necessario sudare per masticare un chewing-gum. In questo modo il corpo brucia i grassi più velocemente ma soprattutto fate ginnastica all’altezza del viso. Ricordatevi solo di non masticare troppe gomme durante il giorno e neppure di usare quelle comuni, solo i chewing-gum. Di certo non volete eliminare il doppio mento ma allo stesso tempo danneggiare i denti no? Scegliete quindi le gomme da masticare senza zucchero e non abusatene.

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.

Loading...

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.