Pane senza glutine con poche calorie, ecco la ricetta completa

Nella ricetta di oggi vediamo come preparare il pane senza glutine. Quindi un alimento fatto in casa e completamente naturale dove è assente la proteina del grano nota appunto come glutine! Tale componente lo potete trovare praticamente ovunque, infatti non è solo nella maggior parte degli alimenti a base di grano, farro, segale, orzo, avena etc.. Lo si trova anche in molti farmaci e integratori così come in alimenti surgelati o imbottigliati, ma anche nei salumi e all’interno dei prodotti precotti. Chi soffre di allergia al glutine o è celiaco affronta non pochi problemi all’inizio a individuare gli alimenti adatti e quelli non.

Seguici su Instagram

Prima di cominciare vi ricordiamo che soltanto nel nostro Paese oltre 3 milioni di persone sono intolleranti al glutine e altre 500 mila che soffrono di celiachia! Stando a chi ha ottenuto una diagnosi e moltissime persone ancora non sanno di avere questi problemi.

Dunque, questa ricetta è perfetta per chi soffre di celiachia e per chi è intollerante al glutine. Spesso queste due malattie sono viste come sinonimi, in realtà (nonostante alla base ci sia un problema con il glutine) si tratta di due problematiche da affrontare in modo diverso visto che non comportano le stesse conseguenze. Nell’allergia al glutine il sistema immunitario combatte questa proteina in modo diretto, senza causare danni alla mucosa intestinale. Mentre, nel caso della celiachia entra in gioco l’immunità adattativa la quale combatte anche i tessuti dell’organismo. Portando così alla conseguenza tipica della celiachia, cioè l’atrofia dei villi intestinali.

Loading...

Adesso che ho chiarito questo punto, è arrivato il momento di scoprire la ricetta del pane senza glutine con poche calorie. Buono, facile da realizzare e adatto da accompagnare praticamente a qualunque alimento.

Come preparare il pane senza glutine con poche calorie

Ecco una ricetta facilissima la cui preparazione vi porterà via poco più di 3 ore del vostro tempo. Perciò vi suggerisco di prepararne in abbondanza così da poterlo eventualmente congelare e averlo poi a disposizione nel momento del bisogno. Il pane senza glutine richiede pochi ingredienti, questi di facile reperibilità. Vediamo dunque come si realizza la ricetta qui presente.

Seguici su Instagram

Ingredienti

  • Acqua (400 ml)
  • Lievito di birra (20 gr)
  • Olio extravergine d’oliva (20 gr)
  • Malto (10 gr di mais)
  • Sale (10 gr)
  • Farina (500 gr mix di farine senza glutine)

Procedimento

  1. Per prima cosa dovete prendere il lievito di birra e scioglierlo nell’acqua tiepida. Fatto questo, prendete la farina e unitela al composto. Dovete impastare bene, vi consigliamo un’impastatrice così da fare prima e ottenere un buon impasto.
  2. Potete unire l’olio extravergine d’oliva e il sale, ma solamente quando il composto risulta morbido. Ricordatevi anche il malto, dopodiché amalgamate ancora con meticolosità. Fatto questo, prendete una terrina e aggiungetevi l’impasto. Dovete coprirlo e lasciarlo riposare per almeno 2 ore. Potete utilizzare il forno (spento naturalmente) per lasciare l’impasto a riposo.
  3. Ora è arrivato il momento di prendere l’impasto e lavorarlo. Dovete quindi avere un piano pulito su cui appoggiarlo, ricordatevi di spargerlo con la farina senza glutine così che l’impasto sia lavorabile e non difficile da maneggiare. Quando vi sembra pronto, copritelo con un canovaccio pulito e fate passare circa 60 minuti.
  4. Non vi resta che accendere il forno e lasciarlo scaldare a una temperatura di 250 gradi per 10 minuti, dopo aggiungeteci il pane senza glutine. La cottura necessaria è di 12 minuti circa. Ricordatevi comunque di usare un pennello prima per spennellare con acqua e olio il vostro pane. E’ pronto per essere servito e come sempre il pane caldo è davvero squisito!

Alcuni suggerimenti per renderlo ancora più gustoso

Ci sono alcuni ingredienti che potete aggiungere al vostro pane senza glutine, così da renderlo ancora più gustoso. Per esempio le noci sono assolutamente perfette e inoltre hanno una composizione chimica ottima visto che possiedono omega 3 e omega 6, sali minerali, vitamine e non solo. Anche le mandorle sono buone e note come cibo sano.

Quest’ultime infatti sono perfette per insaporire il vostro pane senza glutine fatto in casa. Anche l’uvetta sultanina viene molto utilizzata. Altri cibi sani e indicati sono il miglio, la quinoa, le castagne, il sesamo etc. Ricordatevi di leggere attentamente le indicazioni dove sono riportati gli ingredienti. Si perché, alcuni di questi cibi possono essere venuti in contatto con il grano e quindi il glutine.

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.

Loading...

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.