Come preparare dei deodoranti naturali in casa

Loading...

Il nostro corpo ha bisogno di molte attenzioni e l’uso dei prodotti naturali diventa sempre più necessario se vogliamo sostituire tutti quei prodotti dannosi per la salute che troviamo in commercio. Conoscete qualche rimedio fai da te per realizzare dei deodoranti naturali per il corpo? Oggi vi forniamo qualche ricetta indicata e testata, così che possiate fare anche voi un prodotto naturale al 100%.

I deodoranti fatti in casa sono anche molto economici e in più non inquinano, dunque hanno tanti vantaggi che non possono passare inosservati per noi che amiamo vivere in armonia con il corpo e con la natura. Cominciamo con l’elenco che riporta alcuni deodoranti naturali per la cura della vostra persona.

Deodoranti naturali per il corpo: 6 idee utili

Olio essenziale limone, acqua e rosmarino

Semplice e veloce, il rimedio che andiamo a vedere è già piuttosto apprezzato. Vi occorre l’olio essenziale di limone (sei gocce), circa 150 ml d’acqua, cinque foglie di rosmarino e 15 ml di alcol (viene consigliato quello a 90°).

Come fare perciò il deodorante? Prendete il pentolino e fate bollire l’acqua. Dopodiché aggiungete il rosmarino, adesso mettetelo da parte e lasciatelo in infusione per almeno otto minuti, ricordatevi comunque di usare un qualcosa che tappi il contenitore in modo da non disperdere i fumi, anch’essi ricchi di proprietà benefiche. Ora potete unire l’essenza e l’alcol. Travasate il vostro deodorante in un contenitore scuro e usatelo quando avete bisogno. Per farlo potete usare una garza oppure potete mettere il vostro deodorante in un contenitore con il nebulizzatore.

Olio di cocco, Tea Tree e bicarbonato di sodio

Potete già capire da soli che l’uso di questi ingredienti rende tale deodorante fantastico per la pelle e per avere anche un odore molto gradevole. Dovete avere a portata di mano almeno due cucchiai grandi di olio di cocco, sei gocce di Tea Tree e del bicarbonato di sodio.

Di quest’ultimo ingrediente ne basta poco, anche un cucchiaio piccolo. C’è anche chi integra un pochino di olio di mandorle, ma la scelta è facoltativa.

Per prepararlo on dovete fare altro che prendere una ciotolina dove versare il bicarbonato di sodio e mescolarlo con l’essenza di Tea Tree. A seguire unite l’olio di cocco. Il risultato finale che ottenete è una pasta per il corpo da utilizzare per eliminare i batteri che provocano il cattivo odore e prevenirne la formazione. Il ricavato lo dovete conservare in un recipiente.

Tea Tree oil, amido di mais ed essenza di menta

Questo deodorante prevede principalmente l’uso di due oli essenziali. Una ricetta facile e indicata anche per quelle pelli un po’ più delicate. Gli ingredienti sono appunto il Tea Tree oil (sei gocce), lo stesso quantitativo per l’olio essenziale di menta, tre cucchiai di bicarbonato di sodio e altri tre di amido di mais.

Mescolate bene il tutto, quindi vi occorre una ciotola capiente per questo passaggio. Ne basta poco, anche questo prodotto lo dovete conservare in un barattolo di vetro scuro. Potete usarlo grazie a un contenitore con tappo spray.

Agrumi e bicarbonato di sodio

Gli agrumi sono frutti molto profumati e capaci anche di allontanare tanti tipi di insetti. Per questo li potete trovare spesso anche nei rimedi per la pulizia della casa. Oggi però parliamo della cura della nostra persona e ancora una volta, gli agrumi sono utili al caso.

Quello che vi serve è: 500 ml d’acqua, almeno 10 grammi di sale, del bicarbonato di sodio (4 cucchiai) e le scorze di 4 arance e altrettanti limoni. Dovete per prima cosa lavorare gli agrumi, ovvero dovete grattugiare la scorza. Dopodiché fatela bollire. Spegnete il fuoco e togliete l’acqua. Le scorze devono raffreddare prima di ripetere per la seconda volta il processo di bollitura. Quindi appena sono pronte unite il bicarbonato di sodio e il sale. Travasate il tutto in un contenitore. Volendo tale rimedio potete usarlo anche dentro la vasca da bagno.

Olio essenziale di lavanda, aceto bianco e alcol

Se apprezzate il settore dei rimedi naturali sicuramente l’olio essenziale di lavanda è già presente in casa vostra. Per il deodorante di oggi vi serve appunto questo ingrediente oltre all’aceto bianco, l’alcol e l’acqua di rose.

Per quanto riguarda la preparazione vi occorrono 12gocce di lavanda, 20 ml di aceto, dieci di alcol puro (sempre a 90°) e 15 ml di acqua di rose. Visti i componenti manca la preparazione, quindi cominciate dall’alcol. Questo lo dovete versare all’interno di un flacone abbastanza capiente, a seguire unite la lavanda avendo cura di mescolare bene i due componenti. Per concludere l’acqua di rose e l’aceto.

Burro di karitè e amido di mais

Concludiamo con quest’ultima ricetta, la quale è utile per molti tipi di pelle. Vi occorre anche un pochino di bicarbonato di sodio. Ma vediamo bene quali sono gli ingredienti. Prendete l’amido di mais (dieci grammi) e unitelo al bicarbonato di sodio (stessa quantità).

Appena fatto occorre il burro di karitè (qb) ma solo dopo che lo avete sciolto a bagnomaria assieme a un cucchiaio di olio di mandorle dolci. Questo è il vostro ultimo deodorante naturale di oggi. Buon utilizzo!

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.

Loading...

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.