Come fare la crema di nocciole senza zucchero: un’alternativa alla nutella

Se state cercando un’alternativa alla Nutella, oggi vi mostro la ricetta per fare in casa la crema di nocciole senza zucchero! Come potete vedere è possibile mangiare di gusto senza però assumere sostanze dannose. In questa ricetta ci sono solamente ingredienti naturali, quindi niente olio di palma o altre sostanze di dubbia qualità che a lungo andare causano problemi all’organismo.

Seguici su Instagram

Dunque, per fare la crema di nocciole senza zucchero vi servono alcuni ingredienti. Qui sotto li abbiamo riportati con i giusti dosaggi. Una volta che avete capito cosa vi occorre, potete passare subito alla parte pratica. Ovvero il procedimento per realizzare questa ricettina golosa e fatta in casa. Se avete figli, potete deliziarli con questo prodotto casereccio veramente gustoso. Cominciamo subito!

Ricetta: crema di nocciola senza zucchero

Ingredienti crema nocciole senza zucchero

Loading...
  • Olio di semi, 1 cucchiaio grande
  • Nocciole, 450 gr (utilizzate quelle tostate)
  • Cacao in polvere, 40 gr
  • Zucchero di cocco, 2 cucchiai grandi.

NB. Per fare questa ricetta è necessario un frullatore, sarà il vostro indispensabile socio.

Procedimento passo dopo passo

Crema di nocciole senza zucchero! Ecco i 3 passaggi che vi portano ad avere in casa un prodotto eccellente e privo di sostanze dannose, cosa che non vale per la maggior parte alimenti acquistati comunemente al supermercato. Esistono in realtà delle valide alternative commerciali ma oggi, vogliamo mostrarvi come realizzarla da soli in casa.

Seguici su Instagram

  • Dovete cominciare dalle nocciole. Quindi le dovete prendere e sbucciare, dopo inseritele nell’apposito bicchiere del frullatore. Azionate l’elettrodomestico e fatelo girare al massimo della velocità. In genere bastano 4 minuti, ovviamente tutto dipende anche dalla potenza del frullatore.
  • Non appena notate che le nocciole sono completamente lavorate e il risultato è una sorta di crema, allora potete spegnere il frullatore. Controllate la consistenza e se va bene a quel punto potete utilizzate lo zucchero di cocco e il cacao amaro. Azionate il mixer per altri 60 secondi. Non vi resta che unire l’olio e frullare il tutto.
  • La vostra crema spalmabile è pronta, dovete solamente metterla in frigorifero un po’. Ricordatevi che la potete conservare nei barattoli di vetro, questi opportunamente sterilizzati precedentemente.

Perché bisogna preferire la crema di nocciola senza zucchero fatta in casa?

Le merende di una volta non esistono più, o almeno in pochi la mattina (o durante il pomeriggio) mettono in tavola pane e pomodoro, pane e marmellata (quella fatta in casa) o altri piatti caserecci!

Volete paragonare una crostata alle albicocche appena fatta, con una merendina che viene pubblicizzata in tv? Non solo non c’è paragone a livello di gusto, ma anche sotto l’aspetto nutrizionale non c’è niente da dire.

La ricetta che abbiamo visto oggi è un’alternativa alla Nutella. Quest’ultima è buonissima ed è nota in tutto il mondo. Ma a livello nutrizionale la Nutella, cosa contiene? Possiamo dirvi che al suo interno vi sono molte sostanze dannose, questo non siamo noi a dirlo ma gli esperti.

Oggi come oggi tutti i prodotti reperibili al supermercato hanno elementi dannosi come l’olio di palma, la vanillina, come gli zuccheri raffinati quest’ultimi sono praticamente ovunque! Va detto che quelli che ne pagano le conseguenze sono soprattutto i bambini, si perché sono piccoli e non pensano alla salute visto che vengono guidati solamente da uno dei 5 sensi, il gusto!

Pure tra i grandi la Nutella spopola, anche se come appena detto il pubblico maggiore a cui si rivolge questo prodotto è dei bambini. Pensate anche al contenuto di nocciole che è veramente basso, qui è da domandarsi come, una crema alle nocciole non dovrebbe esserne ricca? Fate quindi molta attenzione, ma questo non vale solo per la Nutella ma anche per tutti i prodotti reperibili al supermercato.

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.

Loading...

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.