Salvò 669 bimbi durante l’Olocausto..e non sa che sono seduti al suo fianco

Il suo nome è Nicholas Winton, durante la seconda guerra mondiale ha fatto parte di un’organizzazione umanitaria. Quest’uomo ha organizzato il salvataggio e la fuga in Gran Bretagna di circa 669 bambini ebrei cecoslovacchi principalmente destinati ai campi di sterminio nazisti in un’operazione conosciuta come la Repubblica Kindertransport.

Seguici su Telegram

Dopo la guerra, Nicholas non ha raccontato a nessuno del suo eroico gesto, nemmeno a sua moglie Grete.

Nel 1988, mezzo secolo dopo, Grete ha trovato un album del 1939 nella soffitta di casa. Nell’album c’erano le foto di tutti i bambini, un elenco completo con i nomi, alcune lettere dei genitori che chiedevano aiuto e altri documenti.

Loading...

Dopo aver capito, con piacevole stupore, il gesto straordinario del marito fatto in passato, Grete ha organizzato qualcosa di veramente unico. Nel video qui sotto, i bambini sopravvissuti, e ormai diventati adulti, si sono riuniti per fare a Nicholas una bellissima sorpresa.

Seguici su Telegram

Se anche a te ha fatto emozionare, condividi la sua storia

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.
Loading...

[yuzo_related]

Aggiungi un Commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

banner