Sale grosso negli angoli della casa e altri 10 modi per utilizzarlo!

Loading...

Il sale grosso e quello fino sono entrambi molto utilizzati nella vita di tutti i giorni. Questo ingrediente infatti lo potete impiegare sia in cucina che per le pulizie domestiche. Potete considerarlo quindi un alleato un po’ in tutti i settori. Sappiamo bene che nell’alimentazione è opportuno ridurre il consumo il più possibile a causa dei danni che arreca alla salute. Tuttavia esistono tanti modi per usarlo bene. Per esempio basta mettere il sale grosso negli angoli della casa per prevenire l’umidità. Questo è solo uno dei tanti risultati che potete ottenere.

Sale grosso: 11 modi diversi per utilizzarlo

Vi siete mai chiesti come può essere impiegato il sale fuori dal campo dell’alimentazione? Proprio come avviene per il succo di limone, anche il sale è di grande aiuto per le pulizie tra le quattro mura. In questo paragrafo vi mostro dunque come usarlo in casa, diventerà sicuramente uno dei migliori alleati su cui potete fare affidamento.

  1. Sale grosso negli angoli della casa: Questo è un vecchio rimedio, già i nostri nonni infatti lo utilizzavano. Dovete cospargere del sale grosso negli angoli della casa, questo serve per prevenire l’umidità e la muffa. Il sale di tanto in tanto deve essere cambiato e noterete infatti che è molto umido. Di certo non può risolvere problemi di umidità ma comunque sia è un buon alleato. In realtà questo non è il suo unico scopo. Potete adoperarlo nello stesso modo per allontanare le energie negative dalla vostra casa.

  2. Per pulire il frigorifero: Il frigorifero è l’elettrodomestico più utilizzato della casa e anche quello che si sporca con più facilità! Dato che la maggior parte degli alimenti vengono conservati al suo interno, non è meglio che tale apparecchio sia perfetto dal punto di vista igenico? Sicuramente avete sentito parlare dell’aceto per pulire il frigorifero in maniera naturale, ebbene potete utilizzare anche il sale per questo tipo di mansione. Come fare? Vi occorre ½ litro d’acqua e 1 cucchiaio abbondante di sale. Mescolate e utilizzate, aiutatevi con una spugna per pulire accuratamente.

  3. Sbianca i denti: Esatto, il sale può agire da sbiancante per i denti. Qui vi occorre un altro alleato di fama mondiale, il bicarbonato di sodio. Quest’ultimo ingrediente è più che noto per la cura della casa e anche del corpo. Lo potete infatti trovare in moltissimi rimedi naturali. Ma tornando al sale grosso, dovete unirlo più o meno seguendo queste indicazioni:

    1 cucchiaio di sale e 2 di sodio. Mettete tutto dentro una ciotolina e amalgamate bene. Ricordate però che è bene non utilizzarlo ogni giorno perché altrimenti rischia di fare peggio che meglio. . Quindi chiedete a un esperto, in genere 2 o 3 volte al mese è l’ideale per ottenere i risultati desiderati.

  4. Sali da bagno: Fare la doccia è rilassante certo, ma è soprattutto la vasca da bagno che offre un momento piacevole, nonché ottimo per scaricare le tensioni e lo stress. Se inoltre impiegate dei sali da bagno, il tempo trascorso sarà ancora più rilassante per voi. Nell’acqua calda unite un po’ di sale grosso. Come altro ingrediente servirebbe un’essenza, potete quindi utilizzare quella che più vi piace. Vi consiglio comunque l’olio essenziale di lavanda. Poche gocce e sarete pronti per immergervi e riposare mente e corpo.

  5. Anti-forfora: Il rimedio anti-forfora a base di sale lo potete utilizzare una volta ogni 7 o 10 giorni. Si rivela un trattamento utile ai fini di porre sollievo ai capelli ristabilizzandoli e allo stesso tempo per eliminare le cellule morte depositate sui capelli. Prendete il sale e versatelo in una ciotola con un pochino d’acqua, dopodiché mescolate bene. Il preparato lo potete adesso utilizzare sui vostri capelli. Frizionate delicatamente e successivamente eseguite il consueto shampoo.

  1. Contro le macchie (ceramica): Il sale può aiutarvi a eliminare alcune macchie, come quelle del caffè per esempio. Se avete delle tazze piccole o grandi da dover sbiancare, il sale grosso ancora una volta può farvi comodo. Questo rimedio funziona anche per le macchie del tè. Vi serve dell’acqua calda per immergere le tazze e del sale da usare per lo sfregamento. Quest’ultimo passaggio è da fare dopo. C’è chi aggiunge uno o due cucchiai di bicarbonato di sodio, con questo ingrediente in più i risultati si vedono molto prima.

  2. Scrub esfoliante fai da te: Tra i rimedi “fai da te” che riguardano la bellezza, potete impiegare sale e olio d’oliva per effettuare uno scrub esfoliante. Il costo è praticamente pari a 0, visto che in tutte le cucine del mondo si trovano l’olio extravergine d’oliva e il sale grosso. Vi serve per cui un piccolo contenitore (una scodella va benissimo) dove mescolarli entrambi. Ricordatevi, se il preparato non è simile a una crema la sua applicazione sul viso risulterà molto difficile. Indicato due volte a settimana, non è necessario effettuare più trattamenti. Non va bene però se avete una pelle particolarmente sensibile, in caso vi suggerisco di sostituirlo con dello zucchero o meglio, della farina di avena.

  3. Sale contro le formiche: Il sale pare essere un ingrediente che non piace molto alle formiche, infatti tendono a starne alla larga. Dunque, potete utilizzarlo come repellente contro questi fastidiosi e invadenti piccoli insetti. In genere è sufficiente cospargerlo nei punti di accesso, per cui porte e finestre. Dopo alcuni usi le formiche dovrebbero smettere di provare a entrare in casa. Abbiate cura comunque di non lasciare cibo, avanzi e briciole da qualche parte, altrimenti le formiche troveranno sicuramente un’altra strada per accedere.

  4. Argenteria e acciaio inox: L’argenteria si sa com’è, deve essere tenuta bene altrimenti si rovina ed è un vero peccato considerando comunque il suo costo. Quindi necessita sempre di una buona pulizia. Tuttavia nel tempo perde la sua lucentezza, ecco come potete fare per mantenerla intatta. In un catino aggiungete abbastanza acqua calda, dopodiché unite 3 cucchiai di sale grosso e agitate l’acqua un pochino con la mano. Adesso prendete la vostra argenteria e immergetela. Naturalmente anche l’accaio inox è idoneo a questo trattamento

  5. La ciotola del cane: Il vostro amico a quattro zampe ha bisogno di una ciotola pulita e igenizzata e dovete essere voi a pensarci. Il sale grosso può essere l’ingrediente giusto per pulirla al meglio. Vi servono solo una spugna e del sale disciolto in acqua, meglio se abbastanza calda. Adesso con la spugna dedicata pulite accuratamente la ciotola. Ottimo rimedio con quelle in acciaio ma va bene anche con quelle di plastica.

  6. Sale per mandare via le energie negative: Il sale grosso da tempo è considerato l’elemento chiave per purificare l’ambiente dalle energie negative. Mettetelo in un bicchiere di plastica e aggiungeteci dell’acqua, quella di rubinetto va benissimo. Mettete il bicchiere con il sale grosso negli angoli della casa o della stanza, oppure sotto un mobiletto o nell’armadio. Se avete animali o bambini piccoli in casa allora vi suggerisco di tenerlo in punto non raggiungibile. Lasciate per una ventina di giorni il sale nel contenitore senza toccarlo o comunque fino a quando l’acqua non è tutta evaporata.

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.

Loading...

2 Comments

  1. maria.arminda paz braga 16 Novembre 2016
  2. nives 25 Novembre 2018

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.