15 modi di usare le foglie di Guava per curare numerosi problemi di salute

Loading...

Le foglie di Guava sono conosciute in tutto il mondo come un potente rimedio naturale per tante patologie. Esse offrono diversi effetti benefici grazie alle ingenti quantità di vitamina A e C, fibre e licopene. Ancora più conosciuto però è il suo frutto. L’albero, noto anche con il nome spagnolo di Guayaba, appartiene alla famiglia delle mirtacee. Può raggiungere i 7 metri di altezza. Le foglie sono di un bel verde chiaro mentre i fiori grandi e profumati sono bianchi.

Le foglie in ogni caso possono essere utilizzate in 15 modi diversi per ottenere i più svariati effetti benefici nel campo della salute.

15 fantastici benefici prodotti dalle foglie di guava

Riduce il colesterolo cattivo

Assumere in modo piuttosto regolare le foglie di guava permette di ridurre la densità dell’LDL colesterolo cattivo, il quale come sappiamo è altamente dannoso per la nostra salute, è una delle principali cause dei problemi cardiaci. La guava lo abbassa senza disturbare i livelli del colesterolo HDL, il quale invece è necessario per il nostro benessere.

Combatte bronchiti e tosse

Il tè di foglie di Guava combatte bronchiti e tosse. Aiuta infatti a ridurre i sintomi, spesso molto fastidiosi e persistenti. Potete prendere il tè per esempio la sera prima di andare a dormire.

Utile contro le allergie

Allevia il prurito causato dalle allergie, questa volta però non bevendo il tè ma rompendo le foglie e applicandole sull’area affetta. Vale lo stesso discorso per le punture di insetto, vi aiuta a combattere l’irritazione.

Arresta la perdita di capelli

Le foglie di Guava sono ideali per fermare la perdita di capelli. Basta che fate bollire le foglie e le lasciate raffreddare. Usate il composto freddo per massaggiare il cuoio capelluto.

Per perdere peso

La guava aiuta a perdere peso fermando il processo di trasformazione dei carboidrati in zuccheri e sopprime il vostro appetito grazie all’infusione delle foglie.

Allevia i disturbi allo stomaco

Il tè di foglie di Guava è ottimo per lo stomaco irritato e offre un grande aiuto in caso di indigestione. Questo accade perché vengono stimolati gli enzimi digestivi. Non solo grazie all’azione antibatterica va a contrastare la proliferazione dei batteri sul rivestimento intestinale. Aiuta a supportare meglio le intossicazioni alimentari.

Contro la diarrea

Combatte la diarrea e la dissenteria con il tè poiché esso contiene potenti proprietà antibatteriche. Vi aiuta infatti a ridurre questi sintomi e ritrovare l’equilibrio perduto.

Contro l’infiammazione della prostata

Il tè di foglie di Guava è considerato molto efficace contro il rigonfiamento della prostata e il cancro alla prostata. Vi aiuta, se inserito in un regime di vita corretto, a prevenire questi problemi.

Contro l’infertilità maschile

Sempre rivolto al genere maschile ecco un altro effetto benefico. E’ consigliato infatti come rimedio preventivo  per gli uomini che vogliono figli in quanto consente di evitare l’infertilità. Come sempre vi ricordo che non esistono formule magiche e perciò le foglie di guava non possono fare miracoli.

Da usare contro acne e brufoli

Potete liberarvi della fastidiosissima acne e dei brufoli usando solamente le foglie di Guava, grazie agli alti livelli di vitamina C che esse contengono. Dovete realizzare il decotto e poi tamponarlo sulla pelle acneica con un po’ di cotone o una garza sterile.

Contro le infezioni

Usando le foglie di guava pestate potete anche prevenire infezioni, dovete solo applicarle su lesioni minori come scorticature o abrasioni. Usate il tè freddo di guava per alleviare le infezioni esterne dell’orecchio applicandone qualche goccia.

Febbre dengue

Avete mai sentito parlare di febbre dengue? Immagino di si. Si tratta di una malattia infettiva tipica dei paesi tropicali. Viene trasmessa dalle zanzare i sintomi sono cefalea, dolori muscolari, febbre e dolori articolari. La cura di base prevede una buona integrazione dei liquidi. Anche le foglie di guava possono essere di aiuto. Fate bollite 9 foglie di guava in 5 tazze di acqua fino a quando la quantità che avete nella pentola si riduce di metà. Questo è un trattamento molto efficace contro la febbre dengue.

Regola la produzione di insulina

Il tè di foglie di guava riduce i livelli di zucchero nel sangue e non stimola la secrezione di insulina. Si tratta perciò di un ottimo rimedio naturale per chi soffre di diabete.

Contro il mal di denti

Potete usare queste foglie anche per alleviare il mal di denti, gengive infiammate e infiammazioni nella cavità orale. Dovete soltanto masticare alcune delle sue foglie per ottenere un leggero effetto antidolorifico. Sicuramente un buon modo green per gestire il dolore fino alla visita con lo specialista.

Contro l’invecchiamento cutaneo

Prevenite un prematuro invecchiamento della pelle con una combinazione di qualche foglia pestata di guava e un po’ d’acqua. Potete usare questo composto per applicarlo sulla pelle e lasciarlo agire, affinché non assorbe tutte le sue proprietà benefiche.

In caso di problemi causati da queste patologie, provate ad usare le foglie di guava e rimarrete stupefatti dal risultato.

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.

Loading...

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.