Mal di testa: 5 tecniche efficaci per farlo passare in pochi minuti

Il mal di testa da stress è piuttosto comune tra la popolazione. I troppi pensieri che affollano la nostra mente portano un sovraccarico dannoso nel corpo, il quale inizia ad accusare anche una serie di sintomi come appunto il mal di testa ma anche il mal di schiena, problemi allo stomaco etc.

Seguici su Instagram

Il mal di testa può fare la sua comparsa per tanti altri motivi. Può essere provocato dall’inquinamento elettromagnetico e dalle tante ore passate davanti al pc così come può essere emicrania, un problema le cui cause sono ancora tutt’oggi sconosciute.

In ogni caso, quando il mal di testa non è patologico (cioè non è la conseguenza di una malattia), potete ricorrere a una serie di tecniche efficaci per farlo passare.

Loading...

5 tecniche contro il mal di testa

Digitopressione

In base al tipo di mal di testa potete intervenire con un po’ di digitopressione. Se il mal di testa è dietro gli occhi spesso la causa è la sinusite. Eseguite perciò una leggera pressione alla radice del naso, tra le sopracciglia. Mantenete la pressione per circa 30 secondi.

Se invece il mal di testa è alla base del cranio massaggiate delicatamente l’occipite. Eseguite una pressione leggera e fate un massaggio circolare.

Se invece il dolore è localizzato sulle tempie massaggiate le fossette laterali al cranio per alcuni minuti sempre seguendo un massaggio circolare.

Radicamento

È una tecnica molto utile per rilassarvi, scaricare lo stress e le energie in eccesso. Vi spiego qui di seguito come potete praticarla.

  • Cercate un posto immerso nel verde dove potete praticare il vostro esercizio indisturbati.
  • Potete praticarlo in piedi o da seduti. Se volete stare in piedi fate aderire la pianta dei piedi al terreno e mantenete la schiena ben dritta. Se preferite sedervi mantenete la schiena dritta, magari appoggiata al tronco di un albero, e le gambe tenetele incrociate.
  • Chiudete gli occhi e concentratevi sul vostro respiro. Rilassate a ogni ispirazione ed espirazione i muscoli del corpo. Lasciate andar via i pensieri e lo stress.
  • Visualizzate che dalla pianta dei vostri piedi o dalla base della spina dorsale escano delle radici che si vanno a infilare nella terra, in profondità. Queste radici rilasciano a terra la vostra energia negativa e assorbono poi quella positiva. E’ un’ottima tecnica per lasciare le tensioni e far passare il mal di testa.

Esercizi di respirazione yogica

La respirazione yogica vi permette di alleviare il mal di testa in pochi minuti. Con le dita della mano sinistra tappate la narice destra e inspirate ed espirate da quella sinistra per un minuto. Dopo con le dita della mano destra tappate la narice sinistra e ispirate con quella destra per un minuto. Permette una buona ossigenazione dei tessuti e allo stesso tempo allevia lo stress ed equilibria le energie.

Seguici su Instagram

Yoga per il mal di testa da cervicale

Lo yoga mette a vostra disposizione diverse Asana davvero utili a ridurre il mal di testa provocato dalla cervicale. La più conosciuta è la posizione del ponte.

  • Mettetevi in posizione supina. Le piante dei piedi devono essere appoggiate al suolo ma lontane da loro. Il piede sinistro deve essere allineato con il lato sinistro del bacino e quello destro con il bacino sul lato di destra. Tenete i talloni vicino ai glutei e le braccia distese lungo il corpo.
  • Espirate e portate i glutei lontani dal terreno fino a quando le cosce non sono parallele al suolo. Le spalle devono restare appoggiate a terra.
  • Lo sterno si avvicina in modo progressivo al mento mentre il collo è bello rilassato.
  • Mantenete questa posizione per alcuni secondi e dopo uscitene molto lentamente.

Doccia calda

Per concludere, la quinta tecnica che vi consiglio è anche la più semplice. Una bella doccia calda. Il caldo infatti scioglie i muscoli e vi aiuta a combattere quel mal di testa provocato dall’accumularsi dello stress proprio alla base del collo.

Per massimizzare gli effetti quando vi trovate sotto la doccia concentratevi sul vostro respiro e visualizzate che l’acqua porta via tutte le energie negative e lo stress che avete accumulato durante la giornata.


Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.

Loading...

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

banner