5 esercizi per dimagrire schiena e sotto le ascelle

“Mettersi a dieta” è una voce che si trova in cima alla lista dei buoni propositi di molte persone. Puntualmente però è uno degli obiettivi che viene abbandonato subito perché è difficile perdere peso se manca la costanza. Tuttavia sia per una questione estetica, sia per motivi di salute, è importante perdere i kg di troppo. Oggi ci concentriamo sugli esercizi per dimagrire schiena e sotto le ascelle, due parti del corpo fin troppo trascurate.

Seguici su Instagram

Quindi via libera alla giusta alimentazione che fa prendere i kg di troppo e via libera alla palestra e l’attività fisica. Per perdere peso e riuscire così a dimagrire su schiena e sotto le ascelle non è impossibile. Vi servono solo i giusti esercizi che devono essere seguiti con costanza. Non c’è niente di meglio di un fisico allenato e senza quei fastidiosi rotolini nei punti meno appropriati. Ecco quali esercizi potete fare per risolvere il problema e pensare già alla bella stagione in arrivo.

5 esercizi per dimagrire schiena e sotto le ascelle

Piegamenti della schiena

Nelle giornate calde cosa indossate? Ovviamente dei vestiti che mettono in risalto il vostro corpo. E se il vostro fisico non è al massimo? Ecco gli esercizi indicati per perdere peso sulla schiena e sotto le ascelle.A Il primo esercizio è ideato per farvi perdere peso proprio sulla schiena. Quindi basta con i rotolini! Non dovete fare altro che inarcare la schiena prima verso l’alto e dopo verso il basso.

Loading...

La posizione è semplice, le ginocchia devono rimanere appoggiate sul materassino. Lo stesso vale per la mani, per la precisione i palmi. L’esercizio lo dovete fare con cautela, la vostra schiena infatti se non è abituata a flettere vi può dare nel breve periodo dei sintomi poco piacevoli. Potete comunque cominciare con 5 movimenti. Passate a dieci dopo una settimana di esercizio giornaliero. Quindi schiena su come primo movimento e pancia giù, come secondo passaggio. Semplicissimo no?

Muscoli lombari

Muscoli lombari Il secondo esercizio è utile per i muscoli lombari. Dopotutto anche loro devono lavorare no? Appena siete pronti assumete la posizione in cui la pancia rimane sul materassino. Quindi appena distesi muovete la braccia, queste devono andare in avanti. In questo esercizio è importante che le spalle tocchino le orecchie. Adesso lavorate un po’ sulla schiena, quindi la dovete inarcare indietro. Le gambe devono sempre poggiare sul suolo. Anche in questo caso cominciare con 5 movimenti, fatta la ripetizione potere continuare con gli altri esercizi.

Seguici su Instagram

Dimagrire la schiena con le flessioni

Questo è un altro esercizio sempre mirato a farvi dimagrire sulla schiena ovvero a ridurre i rotolini presenti. La posizione è la stessa del primo esercizio. Tuttavia lo potete alternare con il secondo, quindi fare il primo, il secondo appunto che è per i muscoli lombari e dopo questo! La posizione quindi che dovete assumere e ripetere per almeno 5 volte è la seguente. Pancia verso il suolo e gambe distese. Le mani sulla nuca (i palmi) e cercate di sollevare il torso senza esagerare, ovvero fatelo ma non più delle vostre possibilità altrimenti il mal di schiena è assicurato. Tornate come prima e ripetere la mossa.

Tonificare le braccia

Questo è un esercizio simile alla panca. Ovvero quando siete in palestra e poggiate la schiena appunto sulla panca, mentre utilizzando tutte e due le braccia sollevate il bilanciere con i pesi. Dovete fare una cosa simile, la differenza e che sarete distesi a terra (sul materassino) e al posto del bilanciere dovete utilizzare dei manubri leggeri. Simulate quindi lo stesso movimento che dovreste fare con il bilanciere quando siete sulla panca.

Meno grasso sulla zona lombare

Qui dovete muovere la schiena verso destra e poi verso sinistra. Quindi, dovete stare in piedi ed eseguire il movimento con attenzione. Ricordatevi di mantenere le mani proprio dietro la testa. La schiena dritta fino a quando non siete pronti per eseguire i movimenti appena illustrati.

Disclaimer: Questo articolo non è destinato a fornire consigli medici, diagnosi o trattamento.

Loading...

Leave a Reply

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

banner